CRONACA DI BADOLATO

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
  Cerca per anno

Il barone Gallelli di Badolato rileva il famoso Libro d’Oro della Nobiltà Italiana
20/07/2014
Con registrazione presso l'ufficio pubblico generale delle opere protette dalla legge sul diritto d’autore (art. 103 L. 633/1941), acquisendo quindi tutti i diritti editoriali in esclusiva, la casa editrice Ettore Gallelli-editore, ha rilevato il prestigioso Libro d’Oro della Nobiltà Italiana, pubblicando quindi nei passati giorni la ventiseiesima edizione 2015-2019. Il Libro d'Oro della Nobiltà Italiana è una prestigiosa pubblicazione, privata, dalla periodicità quadriennale, contenente dati anagrafici e biografici delle casate italiane, ufficialmente riconosciute dallo stato. Nell’opera sono infatti pubblicate anche le famiglie, nobili, italiane, riconosciute nei loro diritti storico-sociali anche dalla Repubblica Italiana, ai sensi del secondo comma della quattordiciesima disposizione transitoria e finale costituzionale, per la quale: <> col risultato che sono dunque riconosciuti e tutelati dall’attuale ordinamento giuridico, attraverso provvedimento del Ministero dell’Interno, che li cognomizza sulla Carta di Identità degli aventi diritto. Il Libro d’Oro era edito con periodicità irregolare sotto l'egida del Collegio Araldico Romano- Istituto Araldico Romano fino al 2010 dalla casa editrice individuale Roberto Colonnello Editore, di proprietà dell'allora segretario generale ereditario dell'associazione, Roberto Colonnello Bertini Frassoni, mentre invece dal 2014 è dunque edito della Casa editrice Ettore Gallelli-editore. Si tratta di una delle diverse pubblicazioni presenti sul mercato librario sull'argomento. Fonte: www.collegioaraldicoromano.it www.librodorodellanobiltaitaliana.it https://it.wikipedia.org/wiki/Libro_d%27oro_della_nobilt%C3%A0_italiana_(periodico)

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito Web. Per saperne di più, vai alla pagina sulla privacy.
x
......................