CRONACA DI BADOLATO

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
  Cerca per anno

Badolato: i baroni Gallelli aprono la stagione di caccia alla volpe a cavallo Badolato: i baroni Gallelli aprono la stagione di caccia alla volpe a cavallo
9.10.2017
Anche quest'anno come del resto accade ogni anno dal 2006, i baroni Gallelli di Badolato, hanno inaugurato la stagione di caccia alla volpe a cavallo, con una splendida battuta organizzata ieri presso castello Gallelli di Badolato. Si tratta di un elitario sport equestre praticato inizialmente dalla nobiltà inglese, e oggi dalla nobiltà di tutta Europa. Fin dal medioevo, i tornei, le giostre, e le cacce in generale derivavano tutte dalla necessità dell'aristocrazia di mantenersi in allenamento a cavallo in tempo di pace, per non essere impreparati nell' eventualità di una guerra. La diffusione della caccia alla volpe si ebbe nel Regno Unito a opera del duca di Beufourt nel 1786 quando tornando da una infruttuosa battuta di caccia al cervo sulle sue terre, il duca si imbattè per caso ... leggi tutto


Giovane coppia di coniugi svaligia appartamento: beccati dall’Arma Giovane coppia di coniugi svaligia appartamento: beccati dall’Arma
08 Settembre 2017
Una rapida ed efficace operazione dei carabinieri della stazione di Badolato al comando del maresciallo Luca Massaro è sfociata in due denunce per ricettazione e restituito i beni rubati a un’anziana. Storia triste, che ha lasciato dapprima basita la donna di origine tedesca di 77 anni, proprietaria di un appartamentino del borgo badolatese, per poi farle tornare dopo qualche ora il sorriso. La turista tedesca, rientrata a Badolato per passare qualche giorno di vacanza nella cittadina, all’apertura della porta d’ingresso una amara sorpresa la attendeva: l’appartamento era stato depredato di tutto, svuotato nei minimi particolari financo dei quadri e dei sifoni. Alla povera donna nulla è rimasto da fare se non di recarsi in caserma e denunciare l’accaduto ai carabinieri. Nell ... leggi tutto


Maltrattava moglie e figli, arrestato Maltrattava moglie e figli, arrestato
19 Febbraio 2017
Per oltre un anno avrebbe maltrattato la moglie e i due figli minori, dei quali uno disabile. Azioni che hanno portato all'arresto di un 60enne di Badolato da parte dei carabinieri. Posto ai domiciliari in un'altra abitazione, l'uomo avrebbe poi tentato la fuga, finendo per essere arrestato anche per evasione. A far scoprire il quadro di maltrattamenti in famiglia, una telefonata giunta al 112 venerdì sera: la pattuglia giunta sul posto ha trovato la moglie del 60enne con segni di violenza sul volto, tali da richiedere cure mediche. Approfondendo le indagini è emersa una inquietante situazione che ha portato all'arresto dell'uomo, convalidato dalla prima sezione penale del tribunale di Catanzaro.(fr.ra.) Fonte: https://catanzaro.gazzettadelsud.it/articoli/archivio/2017/02/19/maltrattav ... leggi tutto


Deceduto il barone Vittorio Gallelli di Badolato Deceduto il barone Vittorio Gallelli di Badolato
20.12.2016
E’ venuto a mancare all'affetto dei propri cari, presso la sua abitazione di Catanzaro centro, il barone, avv. Vittorio Gallelli, cav. Jure Sanguinis del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio. Ne danno notizia la moglie, contessa Daniela Benso, i figli Ettore e Alberto, la nuora, Isabella Corsi di Turri, la sorella Lucia Gallelli. Sua Santità Papa Francesco ha inviato una benedizione apostolica chiedendo l' intercessione di Maria vergine santissima, e i Parafrenieri Pontifici, in data 19.02.2017 hanno celebrato una messa in suffragio presso la chiesa di Santa Caterina della Rota, mentre un altra messa in suffragio è stata celebrata dal parroco di Sant'Anna dei Parafrenieri in Vaticano. Molti i messaggi di cordoglio, provenienti anche da tutta Confagricoltura, dai dipenden ... leggi tutto


Incidente di Badolato. Morto il carabiniere coinvolto Incidente di Badolato. Morto il carabiniere coinvolto
12 novembre 2016
A Badolato l’ennesimo terribile incidente nel quale è rimasto gravemente ferito il Carabiniere Gabriele Formicola di 56 anni mentre stava compiendo il proprio dovere. L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”, insieme agli oltre 60.000 iscritti al gruppo facebook omonimo, ha sperato che riuscisse a sopravvivere e a superare questo momento ma purtroppo dopo oltre un mese di lotta in ospedale Gabriele ci ha lasciati oggi dopo due giorni in cui ha subito un peggioramento e di conseguenza un aggravamento.incidente-badolato Gabriele Formicola è la trentaduesima vittima della S.S.106 nell’anno 2016. 32 vittime sulla S.S.106 nel 2016. Una vittima ogni 11 giorni. L’Associazione intende ribadire e sottolineare che tutto ciò rappresenta la più grande Strage di Stato de ... leggi tutto


Notice: Undefined offset: 1 in E:\HostingSpaces\sistemic\cronacadibadolato.it\wwwroot\home\cronaca.php on line 32



... leggi tutto


Il barone Gallelli di Badolato, intervistato da Casanima Il barone Gallelli di Badolato, intervistato da Casanima
23.09.2016
Una puntata speciale, da Badolato (CZ), dedicata al Barone Ettore Gallelli Benso e alla sua Villa-Fortezza nella Tenuta di Pietra Nera che, pur risalendo al 1853, è in realtà la dimora storica più recente del Casato. In questa puntata l'elemento casa rappresenta, simbolicamente, la storia di una nobile famiglia calabrese: la tradizione e la continuità. Imprenditore immobiliare e agrario, il Barone Ettore Gallelli Benso, ha esteso, negli ultimi anni, l'utilizzo di questa dimora a location per eventi e cerimonie. Sempre la medesima dimora è anche sede del Club Calabrese per la Caccia alla volpe simulata, attualmente l'unico in Calabria per la pratica di questo elitario sport equestre. Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=b5c_oWY-PSg ... leggi tutto


Strage sulla statale 106: auto sbanda e si schianta sul guardrail: 3 morti e 2 feriti Strage sulla statale 106: auto sbanda e si schianta sul guardrail: 3 morti e 2 feriti
22.08.2016
Prima le nozze e poi la tragedia. I cinque giovani di Badolato, vittime del terribile incidente stradale di ieri sera, stavano rientrando a casa dopo aver festeggiato un matrimonio  Stavano rientrando a casa dopo aver festeggiato il matrimonio di due loro amici, Pasquale Papaleo, Lorena e Vittoria Lopilato, vittime del terribile incidente stradale che si è verificato ieri sera lungo il tratto catanzarese della strada statale 106. Questa lingua d’asfalto ha inghiottito altre tre giovani vite. La tragedia è avvenuta poco dopo le 20 all’altezza di Santa Caterina dello Jonio. Il bilancio è drammatico: tre morti e due feriti. Tutti giovani tra i 23 e i 26 anni d’eta, tutti originari della vicina Badolato. La Fiat Panda di colore giallo sulla quale viaggiavano i cinque ragazzi è sban ... leggi tutto


Il Maresciallo Luca Masaro è il nuovo maresciallo dei carabinieri di Badolato. Il Maresciallo Luca Masaro è il nuovo maresciallo dei carabinieri di Badolato.
25 luglio 2015
Cambio al vertice della Stazione dei Carabinieri di Badolato: al maresciallo Massimo Falconieri subentra il maresciallo Luca Massaro. Servizio di Salvatore e Pietro Cossari per il Telegiornale di Soverato Uno TV (canale 89). Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=VwnD08HSi-s ... leggi tutto


Incidente mortale  a Badolato Incidente mortale a Badolato
22 giugno 2015
E’ finito sotto inchiesta Onorio Princi, 31 anni di Monasterace, il conducente che a bordo dell'auto intorno alle 6.30 di ieri mattina ha colpito un muretto lungo la statale 106,  a Badolato Marina, provocando la morte del giovane 24enne Francesco Paparo anche lui di Monasterace. Il sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro Gerardo Dominijanni ha aperto un fascicolo a carico di Princi con l’accusa di omicidio colposo. Un atto dovuto, perché l’indagato possa esercitare il diritto di difesa. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Soverato guidati dal capitano Saverio Sica e delegati alle indagini, il giovane alla guida della Volkswagen Polo, stava andando verso sud e al chilometro 150 circa avrebbe perso il controllo dell’autovettura, probabilmente a ... leggi tutto

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito Web. Per saperne di più, vai alla pagina sulla privacy.
x
......................